MEDICINA QUANTISTICA, NUOVE FRONTIERE: PENTATER A MILANO, SCIENZIATI A CONFRONTO

“Salute e malattia attraverso la medicina quantistica, la biorisonanza e la luce”: questo il tema dell’evento a cui parteciperanno anche Emilio e Andrea Terziano, di Pentater, il 17 novembre 20019 al Novotel Milano Nord Ca’Granda. «Sarà un’occasione per confrontare le nostre conoscenze con quelle di molti altri ricercatori», affermano il dottor Terziano, medico, e suo figlio Andrea, ingegnere, specializzato in meccanica quantistica.

Tra i relatori presenti, l’odontoiatra Aldo Cehic e il dottor Sergio Rosario Focone, specialista in medicina funzionale, dietologia, omeopatia e omotossicologia. Attese anche le relazioni di Daniele Gullà, consulente biomedicale e ambientale con interessi che spaziano dalla biocibernetica all’astrofisica, dall’elettronica alla spettrografia. Presenti anche Elio Sermoneta, medico naturopata, kinesiologo e specialista in “acque informate”, insieme al chirurgo Giuseppe Rocca, eperto in ritmi circadiani e metabolismo.

Sempre all’evento milanese partecipano Sergio Serrano, biofisico e ingegnere, nonché il dottor Piergiorgio Spaggiari, laureato in fisica e in medicina e chirurgia, specialista in medicina dello sport e professore onorario del First People’s Hospital di Shanghai, in Cina. L’impegno dell’assise è chiaro: medici, ricercatori e scienziati si confrontano per spiegare le nuove frontiere della salute e della medicina, con prove pratiche ed esperimenti.

«Spunti sicuramente interessanti, per noi – dicono gli specialisti di Pentater – che siamo sempre alla costante ricerca di nuove soluzioni pratiche che permettano di sviluppare tecnologie “quantistiche” al servizio del benessere, rese disponibili attraverso dispositivi di facile accesso per tutti, destinati a migliorare le condizioni della nostra vita quotidiana».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *